Notte di San Lorenzo, due appuntamenti a piedi scalzi e occhi rivolti al cielo

Notti stellari al Parco Cinque Sensi a piedi scalzi, che vuole dare il benvenuto insieme a voi alle ...

LaboraGiocando, al Parco dei Cimini il I educational dedicato alle scuole

"LaboraGiocando" è il nome del I educational dedicato ai dirigenti scolastici e ai docenti delle scu...

Torna a Ronciglione – Be Social – la festa del sociale.

A Ronciglione torna  la festa del sociale, il 25 e 26 giugno – Be Social –

1° Workshop per Animatori nei parchi divertimento naturali al Parco Cinque Sensi a piedi scalzi

Un corso innovativo e unico che da il via alla stagione estiva del Parco dei Cimini, il più grande p...

Apre il Parco Cinque Sensi a piedi scalzi

Sensazioni primitive e momenti di intenso dialogo con la natura, concedetevi il lusso della felicità...

Martedì, 10 Marzo 2015

Giornate FAI di primavera 2015

Scritto da
Giornate FAI di primavera 2015 Giornate FAI di primavera 2015 http://www.giornatefai.it/

Sabato 21 e domenica 22 marzo scoprire tanti luoghi unici d'arte e natura

 

Sabato 21 e domenica 22 marzo tieniti libero: puoi scoprire tanti luoghi unici d'arte e natura in tutta Italia, normalmente chiusi al publico.

Mancano pochi giorni alla 23° edizione delle Giornate FAI di Primavera, la storica manifestazione del FAI che apre le porte di tantissimi luoghi unici d'arte e natura in tutta Italia, normalmente chiusi al pubblico. Grazie all'impegno dei volontari e delle Delegazioni FAI sabato 21 e domenica 22 marzo chiese, giardini, palazzi, mulini, aree archeologiche e tanti altri beni si sveleranno al pubblico: da mercoledì 11 marzo potrai scoprire l'elenco completo di tutti i luoghi aperti!

Grazie ai privati cittadini e le aziende che sponsorizzano la Fondazione, la FAI stessa sarà attiva con 116 Delegazioni, con 66 Gruppi FAI, con 60 Gruppi FAI Giovani e con 7.000 volontari che tramite il loro lavoro capillare e la loro collaborazione rendono possibile l'evento. I visitatori potranno avvalersi anche quest'anno di guide d'eccezione: saranno, infatti, oltre 25.000 gli Apprendisti Ciceroni®, giovani studenti che illustreranno aspetti storico-artistici dei monumenti.



Informazioni e contatti

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Shop online

La newsletter di WeekendLazio

trasporti nel Lazio